Rakitic attacca la Juve: «Dovevamo essere noi in semifinale e non loro»

barcellona rakitic juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Barcellona è tornato a parlare a qualche settimana dal ko con la Juventus in Champions. Ecco le dichiarazioni di Ivan Rakitic

Il Barcellona è stato estromesso dalla Champions League dopo il 3 a 0 subito in casa della Juventus e dopo lo 0-0 del Camp Nou ma secondo Ivan Rakitic i 3 gol di scarto rifilati dalla Juve non rappresentano la realtà. Il centrocampista croato ha parlato al “Mundo Deportivo” commentando così le semifinali di Champions League: «Non ho visto molto perché ho preferito giocare con le mie figlie.Non avevo grande voglia di vederle perché credo che dovevamo esserci noi lì, ma il calcio non sempre ti dà quello che meriti. La verità porta rabbia, dobbiamo lottare maggiormente nella prossima stagione per poter tornare ad essere lì».