Sampdoria, Palombo: “Amo Genova e non la lascerò”

© foto www.imagephotoagency.it

Angelo Palombo, centrocampista della Sampdoria, non seguirà  Marotta e Del Neri alla Juventus: “Ho Genova nel cuore, questa città  mi ha dato tanto e io ho dato tanto alla Samp, sono ancora sotto contratto e non c’è davvero motivo di parlare di altre destinazioni”, promette ai suoi tifosi. “Non ho ricevuto nessuna offerta in questi due-tre giorni, penso solo a pescare, poi mi concentrerò sulla Nazionale. Fa piacere vedere il tuo nome accostato a quello dei grandi club, ad una squadra come la Juve, ma al momento non voglio pensare a nulla. Non so cosa succederà , il mio procuratore non mi ha detto nulla perchè sa che per adesso devo concentrarmi solo sulla Nazionale. Certo nel calcio di oggi può succedere di tutto. Pronto per una big? Lo ero anche prima non ho mai avuto paura di mettermi in gioco, è l’ultima cosa che mi preoccupa perchè mi sono trovato bene ovunque”. Poi rassicura i suoi tifosi sul futuro blucerchiato: “Siamo arrivati quarti in classifica, le cose sono andate bene, eppure le cose stanno cambiando, ma il calcio è questo. Io ringrazio comunque Marotta e Del Neri per tutto quello che hanno fatto per questa squadra. La gente vede il progetto sgretolarsi e questo non è bello, ma il calcio è così e dico ai tifosi di non preoccuparsi”, ha detto in videochat su gazzetta.it.