Operazione restyling Castel Volturno, il segnale di De Laurentiis per Sarri

centro sportivo napoli castel volturno
© foto Youtube

Si studia un piano per migliorare le strutture di allenamento del centro sportivo di Castel Volturno, dove il Napoli è in affitto da oltre dieci anni: il segnale di De Laurentiis per la permanenza di Maurizio Sarri

Operazione restyling a Castel Volturno, quartier generale del Napoli da oltre 10 anni in affitto. La società azzurra apporterà delle migliorie alle strutture del centro sportivo nella periferia di Napoli, anche per venire incontro ai miglioramenti della squadra di Maurizio Sarri. Ieri mattina il presidente Aurelio De Laurentiis è arrivato a fine allenamento, quando il tecnico Sarri si era già rimesso in macchina per raggiungere Figline dopo aver concesso due giorni di riposo al gruppo partenopeo approfittando del week-end di sosta per gli impegni delle Nazionali.

La ripresa degli allenamenti è stata fissata a martedì, non c’è stata l’occasione dell’incontro tra Sarri e De Laurentiis per parlare futuro ma la visita del patron è un segnale che va nella direzione di un miglioramento generale delle strutture di allenamento del Napoli, che farebbe implicitamente felice il tecnico Sarri. Il presidente De Laurentiis, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, si è deciso a dare una sistemata ai tre campi di allenamento del centro sportivo ed è sceso nello specifico anche per quel che riguarda gli impianti di irrigazione. Valutando anche la possibilità di costruire una piscina per il recupero degli infortunati e non doversi appoggiare più a strutture esterne. Una visita, dunque, che è anche una conferma indiretta della volontà di dare un segnale al proprio allenatore in vista dell’incontro per parlare di futuro.