Segno rosso sui volti dei giocatori di A per dire no alla violenza sulle donne – FOTO

Segno rosso sui volti dei giocatori di A per dire no alla violenza sulle donne – FOTO
© foto Sky Sport

Nella Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, allenatori e giocatori di Serie A in campo con un segno rosso sui volti.

La Lega di Serie A aderisce alla campagna per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle donne #unrossoallaviolenza: allenatori e giocatori del massimo campionato italiano scenderanno in campo con un segno rosso sui loro volti. Il problema della violenza sulle donne sta diventando un’emergenza nazionale, come testimoniano i recenti fatti di cronaca dimostrano.

Da cui la scelta della Lega di A di aderire all’iniziativa nel weekend per il secondo anno consecutivo, dando un proprio segnale forte contro ogni forma di violenza sulle donne. La campagna è stata anticipata sui social durante la settimana, con i calciatori di Serie A che hanno posato in foto con le loro mogli o fidanzate con un segno di rossetto sulle guance.

SERIE A, GLI ASSENTI DELLA 13ª GIORNATA