Connettiti con noi

Calcio Estero

Terry risponde a Chris Bryant: «Parla chi ha votato per invadere l’Iraq…»

Pubblicato

su

L’ex difensore dei Blues, John Terry, risponde alle critiche alzate dopo aver pubblicato un post per ringraziare Abramovich per tutto quello fatto con il Chelsea

John Terry è stato preso di mira da Chris Bryant, politico britannico, a causa del post del pubblicato dall’ex difensore dei Blues per ringraziare il suo ex presidente Abramovich. Ecco di seguito la dura risposta di Terry.

IL MESSAGGIO DI RINGRAZIAMENTO DI TERRY – «Grazie Roman, il miglior proprietario del mondo».

LA RISPOSTA SUI SOCIAL E IN PARLAMENTO DI CHRIS BRYANT – «John, penso che tu debba togliere questo post immediatamente, la gente in Ucraina è bombardata e uccisa mentre tu celebri Abramovich. Non so se avete visto che John Terry ha postato una foto con Abramovich, che è uno degli amichetti di Putin. Cosa penserà la gente in Ucraina dell’ex capitano della nazionale?»

LA RISPOSTA DI TERRY – «Questo è lo stesso parlamentare che ha sperperato i soldi di chi paga le tasse con spese valse una fortuna. E anche che ha votato affinchè invadessimo l’Iraq…»

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.