Toro: è Izzo la prima richiesta di Mazzarri a Petrachi – ESCLUSIVA

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Toro: la prima richiesta di Mazzarri a Petrachi è Izzo per la difesa, profilo perfetto per giocare a tre. Ma servono 10 milioni – ESCLUSIVA

La vittoria contro il Genoa ha fatto calare il sipario sulla stagione del Toro. Che da questo momento in avanti va in vacanza e ricarica le batterie in vista della prossima annata, che partirà ufficialmente il 6 luglio. Sarà un giugno particolarmente caldo per quanto riguarda il mercato. Da Belotti a Baselli, passando per tutti gli innesti che Mazzarri ha chiesto al direttore sportivo Gianluca Petrachi. Intanto ieri il direttore sportivo granata ha ufficializzato l’addio di Nicolas Burdisso. Aggiungendo una considerazione: nel Toro che verrà ci sarà più spazio per Lyanco, ma Mazzarri ha comunque chiesto un difensore in più alla dirigenza. E il primo nome è quello di Armando Izzo del Genoa, affrontato proprio ieri a Marassi.

Izzo sarebbe una pedina funzionale al 3-5-2 di Mazzarri. Perché è perfetto per la difesa a tre, è un ragazzo di 26 anni e ha ancora grandissimi margini di miglioramento. Può fare al caso del Toro, che però ha bisogno di mettere mano al portafoglio per assicurarselo. Servono almeno 10 milioni, perché Preziosi non intende privarsi a cuor leggero di uno dei migliori difensori italiani. I granata per ora non vogliono andare oltre i sette milioni. Possibile che si trovi un punto di incontro, soprattutto a giugno, quando Petrachi avrà la necessità di mettere subito a disposizione di Mazzarri innesti di assoluto valore.