Fiorentina, Astori: «Fischi dei tifosi? Non li meritiamo»

36
astori
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Davide Astori, difensore della Fiorentina, al termine del match pareggiato contro la Sampdoria di Giampaolo

Davide Astori, difensore della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni in mix zone, al termine del match pareggiato contro la Sampdoria: «Quando non si vince siamo sempre giù di corda, ma secondo me i fischi di oggi non sono meritati. Per quanto abbiamo dimostrato sul campo, e quanto abbiamo creato, ci aspettiamo più vicinanza da parte dei nostri tifosi. Anche se bisogna dire che ci hanno incitato per tutta la partita, e noi siamo consapevoli che avremmo dovuto chiuderla prima. La gara l’abbiamo aggredita molto bene, non abbiamo fatto giocare la Sampdoria».
ASTORI CONTINUA«La mancanza di lucidità ci sta, loro hanno fatto goal su una bella giocata. Stiamo giocando con alcune sortite offensive in più anche dei centrali, mi piace. Classifica? Ci manca la partita con il Genoa, vincendo quella siamo a ridosso delle prime. Abbiamo perso qualche punto per strada, ma il campionato è ancora lungo» ha concluso il difensore viola.

 

Condividi