Francia battuta ai rigori, l’Italia è campione del mondo! – 9 luglio 2006 – VIDEO

Il 9 luglio 2006 l’Italia si laurea campione del mondo per la quarta volta nella storia: Francia battuta ai rigori a Berlino

Campioni del mondo. Da scandire per bene e da ripetere per quattro volte. Il 9 luglio 2006 l’Italia sale sul trono iridato ai calci di rigore contro la Francia, in una finale del Mondiale di Germania decisa dal penalty di Grosso che per sempre resterà nell’immaginario dei tifosi azzurri.

Così come l’incornata di Materazzi ad impattare il momentaneo vantaggio transalpino con Zidane, così come la testata dal fuoriclasse francese che indirizzerà in qualche modo il finale di gara. Quello che vedrà l’Italia di Lippi ed un Paese intero esplodere in una festa senza fine.


Il contenuto video fa parte della serie web Almanacco del Calcio, prodotto da Sport Review srl.