Connettiti con noi

Serie A

A tutto Zico: «Mi piace il calcio di Sarri. Atalanta? È da finale di Champions»

Pubblicato

su

udinese

Lunga intervista a Zico sulle pagine della Gazzetta dello Sport. Queste le parole dell’ex centravanti dell’Udinese

Sulle pagine della Gazzetta dello Sport troviamo una lunga intervista a Zico, storico centravanti dell’Udinese e della nazionale brasiliana. Queste le sue parole sulla Serie A.

ALLENATORI – «Chi mi piace? Molto Guardiola e Klopp, ma anche Mourinho, Sarri, Simeone… Ce ne sono tanti forti in Europa. Poi bisogna vedere che giocatori hanno, che qualità».

SQUADRE – «Come giocano le squadre di Guardiola, Klopp e Sarri, che praticano un gioco più offensivo, per segnare, e prendono gente di alta qualità. Ma altri vincono in diversi modi e li rispetto comunque. Perché poi magari cambi i tecnici e gli stessi giocatori non funzionano allo stesso modo».

ATALANTA – «Sta esprimendo un gioco bellissimo, un collettivo molto forte… La vedo anche in finale di Champions. Sì, perché batterla in casa a Bergamo è difficilissimo e il City se n’è accorto».

NEYMAR COME MESSI E CR7? – «Mah, oggi non ci sono più i n. 10 di una volta. Ney mi piace molto, il suo modo di giocare è incredibile. Però bisogna essere più professionisti come Ronaldo e Messi, che vivono per il calcio. Ney ha troppi pensieri che lo distraggono. Gli ho parlato di recente, gli ho chiesto di essere più professionista: ha 28 anni ormai e al Psg c’è una bella squadra, possono vincere la Champions. Dipenderà dalla sua qualità per tutto il torneo, non per solo un match. Ora Ney ha più esperienza e maturità».