Connettiti con noi

Calcio italiano

Azzi (CEO Dazn): «La nostra offerta non ha cambiato prezzo, si tratta della scadenza di una promozione attiva da tempo»

Pubblicato

su

Dazn

Stefano Azzi, CEO di DAZN, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport sulla nuova stagione e le nuove collaborazioni

Stefano Azzi, CEO di DAZN, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport sulla nuova stagione e le nuove collaborazioni. Le sue dichiarazioni:

«È un nuovo campo da gioco, combina due mie grandi passioni: la tecnologia e lo sport»

NUOVI ACCORDI – «La diversificazione delle partnership è un asset strategico per Dazn, la chiave per crescere. Tim è sempre stato e continuerà a essere un partner, e per questo è stato naturale accogliere le loro richieste. Obiettivo: rendere il campionato più accessibile. Rincaro prezzi? La nostra offerta base non ha cambiato prezzo. Si tratta della scadenza di una promozione già da tempo comunicata al cliente. Una cosa è l’utilizzo di Sky Q, un’altra la fruizione di un canale satellitare, con l’uso del solo telecomando. Che per noi e per Sky è comunque un investimento. Inoltre il canale offrirà contenuti aggiuntivi. Non a caso lo chiamiamo “Zona Dazn”, un’offerta più ricca delle semplici partite». 

NUOVI PARTNER – «Nuove partnership con due big del “tech”, Google e Samsung. Tutto per rendere l’esperienza di visione dello sport in live streaming ancora più accessibile. Le
offerte permetteranno a tutti i nuovi clienti Dazn che acquisteranno selezionati prodotti Google e Samsung di ricevere un voucher Dazn». 

TIFOSO – «Sono nato a Napoli e nel mio ufficio c’è una maglia numero 10… deLl’Argentina».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.