Balotelli attacca Sconcerti sui social e poi si sfoga: «Sono stufo, potrei rifiutare l’Italia» – FOTO 

Balotelli attacca Sconcerti sui social e poi si sfoga: «Sono stufo, potrei rifiutare l’Italia» – FOTO
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del Marsiglia, Balotelli, si è sfogato sui social attaccando direttamente Sconcerti e minacciando che potrebbe rifiutare l’Italia

Con tre stories pubblicate su Instagram, l’attaccante del Marsiglia, Mario Balotelli, si è sfogato contro tutti coloro che continuano a parlare di lui in modo negativo. Tra questi è presente anche il giornalista ed editorialista del Corriere della Sera, Mario Sconcerti, che è stato al centro delle accuse dell’ex Milan.

Ecco le parole usate nei suoi confronti: «Ma qual è il tuo problema? Se tu non credi in me tranquillo che mangio, mi alleno e mi riposo lo stesso.. ci sono italiani che credono in me e per loro riverrò e sarò ancora più forte, ma per quelli come te, meglio che evitiate di pronunciare il mio nome.. voi! E non quelli che credono in me. Quindi il tuo discorso vale per te». 

Il classe 90 ha poi minacciato di rifiutare una possibile convocazione in azzurro: «Ci avete mai pensato che, magari non succederà mai, ma ci sarà bisogno di me un giorno ed io sarò pronto come lo sono stato negli ultimi 3 anni ma sentendo alcuni di voi insultarmi, denigrarmi, sottovalutarmi negli anni possa anche essermi stancato emozionalmente e quindi rifiutare di andare? Non sono un robot, né un’epidemia né un deficiente… tante volte non rispondo per evitare problemi e tensioni inutili ma sento e vedo tutto e accumulo e mi stufo anche io».

«Rispettatemi tanto quanto rispetto io l’Italia e già saremmo a buon punto… non pretendo di essere coccolato o considerato un fenomeno ma vi garantisco che potreste tirar fuori il meglio di me solo rispettandomi anche perché non sto facendo niente per non essere rispettato… e quindi ve lo chiedo gentilmente prima di esigerlo».