Barcellona, Keita: “Essere qui è come un sogno”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato ai microfoni di COM Radio, il centrocampista del Barcellona, Seydou Keita, ha parlato della sua esperienza dal suo arrivo in azulgrana. Con i colori del club catalano l’ex Siviglia ha vinto tutti i trofei in palio e spiega: “Giocare nel Barcellona è un sogno, quasi come un dono. Mi sento privilegiato, perchè tutti vorrebbero giocare in questa squadra. Qui si gioca il calcio migliore e si vince molto, ma si continua a lavorare con la stessa fame di vittorie. Questo è il desiderio di ogni calciatore. Vogliamo ottenere altri titoli, ci alleniamo con lo spirito del primo giorno. La prima cosa è il gruppo. Sarà  difficile centrare i tre titoli, ma c’è sempre la possibilità . Guardiola? Con lui ho imparato molto, la cosa più importante è lavorare sempre con grande umiltà  e rispettare il prporio lavoro, i compagni, i tifosi, il club, la maglia… altrimenti non puoi vincere. Oltre che un buon tecnico, Pep è una persona molto brava. Dirigere un club come il Barà§a oggi giorno non è facile”.