Barcellona, Villa chiama Fabregas

© foto www.imagephotoagency.it

Ad un anno di distanza, quando i due erano in Sudafrica per giocare il Mondiale, il copione si ripete: David Villa chiama Cesc Fabregas al Barcellona.
L’attaccante blaugrana, come si legge su Sport.es, ha fatto sapere di sperare vivamente di condividere campo e spogliatoio con il centrocampista dell’Arsenal: “Non nascondo quel che penso di Cesc, è una mia debolezza – ha detto Villa – . Lo vedo come più di un compagno e spero vivamente che la trattativa si concluda positivamente per noi. Messi? Sta vivendo un brutto momento, è preoccupato per l’Argentina ma resta un campione.”