Bayern Beckenbauer: “Noi possiamo battere chiunque”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Franz Beckenbauer, presidente onorario del Bayern Monaco, ha rilasciato alcune battute ai microfoni de La Gazzetta dello Sport per commentare l’accoppiamento con l’Inter nella finale di Champions League: “Quando li ho visti battere due volte il Chelsea ho capito che sarebbero andati molto lontano. La semifinale con il Barcellona è stata soltanto la conferma di alcune mie idee. Cosa mi affascina della squadra di Mourinho? La maniera in cui sta in campo: tutti si aiutano, sono compatti dietro, hanno gente di classe in tutti i reparti. Noi del Bayern conosciamo bene le prestazioni di Lucio, ma anche Sneijder, Eto’o e gli altri sono eccezionali. Un gruppo di campioni, tatticamente molto intelligente. E poi l’allenatore, molto preparato. L’Inter è molto forte. Troppo per noi? Arrivati a questo punto, noi possiamo battere chiunque. Ne abbiamo dato ampia dimostrazione”.