Connettiti con noi

Bologna News

Bologna, Mihajlovic: «Qui sto bene, ma il calcio è strano…»

Pubblicato

su

Mihajlovic

L’allenatore del Bologna Mihajlovic ha parlato prima della partita contro il Sassuolo

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, ha parlato del suo futuro ai microfoni di Sky Sport prima della partita contro il Sassuolo.

FUTURO – «La vita mi ha insegnato di non pensare troppo in avanti e di godersi il presente e ogni tanto guardare al passato per cercare di restare umili. Questo è fondamentale. Come ho detto ieri, abbiamo due partite per chiudere bene la stagione e poi faremo i conti. Io ho sempre detto che sto bene al Bologna, mi piace il club, i tifosi, la città e la squadra. Ma io cerco sempre di fare il massimo e di avere la coscienza pulita. E il calcio, poi, è strano. Noi che lavoriamo nel calcio sappiamo come funziona, si poteva fare meglio ma anche peggio viste le situazioni. Impariamo dagli errori del passato cercano di non ripeterli e di migliorarsi. Io anche quando perdo, vinco perché imparo. Bisogna crescere e non solo da un punto di vista anagrafico. Ci devi mettere il tuo passato, quello che hai vissuto. Questo deve essere un insegnamento anche per i miei ragazzi. Nel calcio come nella vita, le cose si ripetono. Dobbiamo capire il momento, sapere quello che dobbiamo fare e farlo».