Bologna Spal: quali sono i compiti di Tomiyasu

Bologna Spal: quali sono i compiti di Tomiyasu
© foto www.imagephotoagency.it

Tomiyasu disegna il Bologna in modo asimmetrico. Soprattutto nelle fasi di attacco consolidato dei rossoblu

Se con Mbaye il Bologna era solito giocare a 3 in fase di possesso, l’impatto di Tomiyasu ha disegnato i felsineri con un 4231 più classico e meno ibrido. Tuttavia, si nota asimmetria nei compiti dei terzini, soprattutto in fase di attacco consolidato.

Un esempio nella slide sopra: Orsolini dà ampiezza a destra, mentre Dijks la dà a sinistra. Tomiyasu occupa invece una posizione più stretta e bloccata. Il terzino giapponese è importante nel palleggio della squadra, ma raramente gli viene chiesto di sovrapporsi e andare sul fondo.