Connettiti con noi

Calcio Estero

Cannavaro: «Se vogliono essere tra i migliori, devo allenare in Europa»

Pubblicato

su

Cannavaro

Fabio Cannavaro ha parlato dei suoi obiettivi come allenatore e della voglia di lavorare in Europa

Fabio Cannavaro è alla ricerca di una panchina e in una intervista al The Telegraph ha espresso la sua voglia di allenare in Europa.

PANCHINA EUROPEA – «Ho avuto ottimi lavori in Asia, ma i migliori club e manager sono in Europa, quindi se voglio essere uno dei migliori devo competere con loro. Penso di essere pronto. A volte la gente pensa che non conosco il campionato, che non ho esperienza in Europa ma è il calcio. So cosa sta succedendo nei club, negli spogliatoi. Ho lavorato per ottimi allenatori e voglio condividere queste esperienze… voglio insegnare».

EVERTON E WATFORD – «All’Everton ho spiegato al presidente la mia filosofia e strategia. Ma ovviamente è comprensibile la loro scelta di Lampard. Quando si ha l’opportunità di prendere lui che conosce meglio di me, forse, la Premier. Al Watford mi hanno detto che avevano bisogno di un allenatore in fretta e hanno optato per Roy Hodgson. È stato un onore parlare con loro ed è importante che io abbia iniziato ad avere queste conversazioni».