Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, Caputo: «Segno sempre alle mie ex. Giampaolo ci ha detto questo»

Pubblicato

su

Caputo

Sampdoria, Caputo: «Segno sempre alle mie ex. Giampaolo ci ha detto questo». Parla l’attaccante

Francesco Caputo, attaccante della Sampdoria, ha commentato la vittoria ottenuta contro il Sassuolo. Le sue parole ai microfoni del canale ufficiale blucerchiato.

VITTORIA – «Per noi era una partita importantissima, l’abbiamo preparata benissimo. Sapevamo che avremmo affrontato una squadra forte e di qualità. Ma siamo partiti bene e l’abbiamo sbloccata subito. Così abbiamo guadagnato fiducia e autostima. A Spezia siamo arrivati con le scorie di un periodo delicato, la sosta è caduta nel momento giusto. Ma ora abbiamo fatto due settimane alla grande con mister Giampaolo. Oggi grande prestazione, con spirito di sacrificio».

GOL DELL’EX – «Sì, ma conta poco. Al Sassuolo ho passato due anni molto belli, ma faccio sempre gol alle mie tre squadre. Tre punti fondamentali, ora la prossima».

SALVEZZA – «Il mister ha parlato chiaro: l’obiettivo è salvarsi il prima possibile e non pensare ad altro. Abbiamo quindici partite come quindici finali: questa è la verità. Questa vittoria ci dà morale e fiducia, continuiamo su questa strada».