Connettiti con noi

Hanno Detto

Caso Zielinski, il direttore dell’ASL Napoli 2: «Rispettata alla lettera la bolla»

Pubblicato

su

Zielinski calciatori positivi covid serie a

Il direttore dell’ASL Napoli 2 ha parlato del caso Zielinski nel match contro la Juventus

Antonio D’Amore, direttore dell’ASL Napoli 2, in una intervista a Il Mattino ha parlato del caso Zielinski risultato positivo al Covid dopo aver giocato contro la Juventus nonostante la richiesta di quarantena.

LE PAROLE – «Noi l’avevamo messo in isolamento perché considerato contatto stretto. D’altra parte a qualcosa dovremmo servire noi delle ASL: a prevenire fenomeni del genere. Il dipartimento mi ha detto che i tre ragazzi hanno rispettato alla lettera la bolla di isolamento nella quale sono stati posti: si facevano la doccia da soli, si cambiavano da soli ed ha osservato anche all’interno della bolla della squadra le norme di isolamento».