Cesena, Campedelli: “Non appesantiamo l’ambiente”

© foto www.imagephotoagency.it

Sono queste le dichiarazioni rilasciate oggi, lunedì 10 ottobre, presso la sala stampa dello stadio Dino Manuzzi dal presidente Igor Campedelli:

“Per affrontare questo momento abbiamo bisogno di carica, e mi sembra che in questo momento la piazza l’abbia persa.A Villa Silvia si lavora, si respira un clima positivo, credo sia opportuno fare il prima possibile un salto di fiducia, sento che questa squadra sta per fare un salto di qualità .
Abbiamo iniziato il campionato subendo subito dure lezioni, abbiamo capito sin sa subito che c’è bisogno di trovare grandi stimoli, per poter raggiungere la salvezza.Non possiamo perdere intensità  nel lavoro quotidiano.
Oggi io vedo una squadra in crescita che può ambire a importanti traguardi, vedo a Villa Silvia una fotografia completamente diversa da quella vista sino ad ora in campionato.L’impegno da parte nostra non manca, non vorrei che appesantissimo troppo l’ambiente con sentimenti negativi: serve fiducia.
Il Mister è un tecnico molto preparato e molto intelligente, credo che abbia capito quali sono le criticità , e lavorerà  per sistemare gli aspetti negativi.Ci siamo confrontati e abbiamo le stesse idee, il cambio di Bogdani contro il Chievo è stato un segnale di apertura ma ripeto dopo questa lezione iniziale credo che la squadra sia maturata.Mutu è un valore aggiunto, ma non può essere il motivo di tutto, servirà  a darci una marcia in più, ma il valore principale resta quello della squadra, non possiamo scaricare tutto sulle sue spalle sia in positivo che in negativo.
La squadra è in grande sintonia con l’allenatore, insieme stanno cercando di trovare i risultati.”

Fonte: cesenacalcio.it