Chelsea, Kantè si allenerà ancora a casa: il francese ha paura del Coronavirus

kanté chelsea
© foto www.imagephotoagency.it

Il Chelsea autorizzerà ancora N’Golo Kantè ad allenarsi a casa: il centrocampista francese ha paura di essere contagiato

N’Golo Kantè potrà allenarsi ancora a casa. Il Chelsea gli ha dato il via libera e così il centrocampista francese non prenderà parte alla sessioni individuali al centro sportivo Blues di Cobham.

L’ex Leicester ha paura del Coronavirus e ha chiesto di continuare il lavoro dalla propria abitazione. Una richiesta che i Blues hanno deciso di assecondare: nessuna pressione sarà esercitata sul giocatore perchè riprenda ad allenarsi con i compagni, il francese sarà lasciato libero di decidere se e quando ripresentarsi agli ordini di Lampard.