Chelsea, Mourinho – Tourè: una questione di rispetto

© foto www.imagephotoagency.it

CALCIO CHELSEA JOSE’ MOURINHO  YAYA TOURE’ – Quando parla e si parla di Josè Mourinho la banalità non è mai di casa e ad accendere l’ ennesimo siparietto sta volta ci pensa Yaya Tourè. Il centrocampista del City attacca il tecnico portoghese, accusandolo di mancare di rispetto nei confronti delle altre squadre inglesi. Pronta la risposta dello special one: « Alla vigilia del ritorno degli ottavi di Champions avevo detto che sia Arsenal che City avevano le carte in regola per ribaltare il risultato e che avrei sostenuto le squadre del paese per cui in questo momento lavoro, ma alla fine i risultati che hanno ottenuto contro le loro avversarie hanno confermato che avevo ragione ». Conclude poi con una frecciatina verso il giocatore dei Citizens: « Questa non è di certo mancanza di rispetto e a quanto pare Tourè ha uno strano concetto su questo » 

SUL DOUBLEInoltre il tecnico del Chelsea si dimostra molto scettico sulle possibilità che ha la sua squadra di centrare il double quest’ anno, ovvero l’ accoppiata coppa e campionato, e lo spiega con queste parole: « La nostra rosa è numericamente limitata e per conquistare sia Champions che campionato è fondamentale avere 20 giocatori intercambiabili tra loro. Le partite sono tante e in coppa si affrontano le migliore squadre al mondo ».