Chievo, Pellissier: “Tutti vorrebbero giocare nel Napoli”

© foto www.imagephotoagency.it

Bomber del Chievo da oramai diversi anni, Sergio Pellissier non è ancora approdato in una grande e, quasi al termine della sua carriera, le voci di un possibile passaggio al Napoli del giocatore si moltiplicano. Intervistato da Radio CRC il giocatore commenta: “Napoli è un a piazza di altissimo livello, tutti vorrebbero giocarci. Per me conta giocare a calcio, soprattutto adesso che mi mancano pochi anni prima di smettere. Venire a Napoli per non giocare mi scoccerebbe. Io voglio giocare a calcio e amo farlo al meglio. Al Chievo ho la possibilità  di giocare ogni partita e dimostrare realmente quanto valgo – evidenzia calciomercato.it – . Un giocatore non può rendere al 100% se gioca una partita su quattro, e agli alti livelli di Napoli questa continuità  non credo si possa avere, anche se gli azzurri hanno da giocare molte più partite rispetto al Chievo. Giocando pochino fai fatica a dimostrare il tuo valore perchè la condizione giusta la acquisisci giocando, non serve solo allenarsi. Non credo di andare via a gennaio, è brutto lasciare un campionato in corso, poi a giugno chissà . Nel calcio non c’è nulla di scontato, ed è questo il bello del mio mestiere”.