Chievo Verona, Frey: «Campionato durissimo, lo sapevamo»

© foto www.imagephotoagency.it

CHIEVO VERONA FREY MILAN – Nicolas Frey, difensore del Chievo Verona, è consapevole del fatto che la formazione di Sannino possa fare meglio di quanto fatto fino a qui, ma se la prende anche con l’operato arbitrale per alcuni episodi dubbi. Queste le sue parole ai microfoni di Chievo TV: «Sappiamo che il campionato è durissimo, avete visto oggi il Sassuolo che ha pareggiato in casa della Roma nei minuti finali.  E’ dura, lo sappiamo, ma dobbiamo affrontare le partite ogni volta così come abbiamo fatto oggi».

ARBITRI – Frey continua: «Pellissier? Inizalmente sul fallo, dopo aver protetto la palla, ha avuto una piccola reazione. Conosciamo Sergio, non è un ragazzo cattivo: l’arbitro lo ha ammonito, ma poi non ho capito il perché del secondo cartellino giallo. Non so perché è stato buttato fuori, forse per proteste: è giusto che l’arbitro tutelino tutte le squadre, non soltanto 4 o 5, perché il gol era comunque valido. E’ la terza volta che ci capita, speriamo che anche loro analizzino gli episodi«.