Connettiti con noi

Azzurri

Conferenza stampa Chiellini: «Contento di essere tornato a disposizione»

Pubblicato

su

Chiellini juventus

Giorgio Chiellini ha parlato insieme al c.t. Mancini in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Belgio. Le sue parole

Intervenuto in conferenza stampa insieme al commissario tecnico Roberto Mancini, Giorgio Chiellini ha parlato alla vigiglia del match contro il Belgio. Ecco le sue parole anche sulle condizioni in vista di domani.

ALLIANZ – «Questo è uno stadio bellissimo anche se c’è da acclimatarsi rispetto alle scorse partite. Bisogna essere pronti per un grande evento, siamo contenti di allenarci qui. Poi ci sarà un giorno per arrivare bene alla partita e sarà una grande gara».

CONDIZIONI – «Sono contento di essere tornato a disposizione del mister, oggi abbiamo ancora un allenamento e per me è importante provare tutte le sensazioni giuste. Questo è un grande gruppo, il mister avrà tanti dubbi nella testa per domani, perché gli abbiamo dimostrato che in molti possono ambire a giocare dal primo minuto. Tutti saranno pronti per Lukaku».

CAPITANO –  «Il capitano è un po’ il pompiere, sdrammatizza (ride ndr). Cerca di sdrammatizzare e allentare le tensioni prima di ogni partita. Non c’è bisogno di aumentare la fibrillazione, l’adrenalina viene da sola».

SVINCOLATO COME MESSI – «In comune abbiamo anche l’essere mancini, sono dinamiche di un’annata strana, ma per ora non ci penso, sono tranquillo. Penso Messi ancora più di me».