Conti Milan: come mai Giampaolo ci dovrà lavorare su

Conti Milan: come mai Giampaolo ci dovrà lavorare su
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan punterà molto su Andrea Conti in questa stagione. L’esterno si misurerà in un contesto tattico nuovo per lui

Dopo aver saltato le ultime due stagioni a causa di tanti problemi fisici, questo può essere il primo vero anno di Andrea Conti al Milan, con Giampaolo che ci vuole puntare. Ai tempi di Gasperini, Conti si era esaltato per gli inserimenti nell’ultimo terzo di campo (8 gol), con compiti quindi molto offensivi.

Nel rombo di Giampaolo, invece, i terzini hanno compiti difensivi più gravosi. Restano tendenzialmente più prudenti, devono leggere bene le varie situazioni e aiutare maggiormente la difesa nell’uscita dal basso. Insomma, Conti ha grandi qualità, ma si dovrà mettere in gioco in un contesto tattico diversissimo da quello di Gasperini.