Coronavirus, alcuni giocatori della Juve in ritiro facoltativo al JHotel. Il motivo

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Vista la situazione di emergenza sanitaria nazionale, alcuni giocatori della Juve hanno scelto un ritiro volontario presso il JHotel

La vita alla Continassa va avanti come sempre. Oggi seduta in tarda mattinata agli ordini di Maurizio Sarri, con una novità.

Come riporta Juventus News 24 vi è la possibilità per i giocatori di dormire al JHotel, un ritiro facoltativo (e volontario) per limitare spostamenti e facilitare l’organizzazione degli allenamenti. Ad usufruirne, ad esempio, Bernardeschi ma non solo.