Crespo si congratula con Chiesa e Simeone: «Felice per voi!»
Connettiti con noi

Serie A

Crespo si congratula con Chiesa e Simeone

Pubblicato

su

Crespo Coronavirus

Spesso i mestieri si tramandano di padre in figlio, questo vale anche per il mondo del calcio chiaramente con una postilla: deve esserci il talento. Due figli d’arte, Chiesa e Simeone, stanno dimostrando di averlo il talento e Crespo si congratula con i papà

Non tutti i mestieri possono tramandarsi di padre in figlio, nel caso del mondo del pallone ci sono tante circostanze che debbono verificarsi per vedere un figlio d’arte farsi spazio. Innanzitutto non dev’esserci l’ansia da prestazione, o meglio l’ansia da paragone con la figura paterna che magari tanto ha fatto nella storia del calcio con una società. Secondariamente deve esserci il talento che non è detto si tramandi geneticamente di padre in figlio; poi la costanza che non deve mancare mai se si vuole arrivare al top.
Due giocatori che si stanno affermando in questa Serie A (e che son figli d’arte di volti noti al mondo del calcio) sono El Cholito Simeone e Federico Chiesa. Entrambi, uno con il Genoa e l’altro con la Fiorentina, stanno dimostrando che l’impronta paterna è presente e che il futuro per loro non può essere che roseo.

I COMPLIMENTI DI HERNAN CRESPO – A complimentarsi con i diretti interessati ma soprattutto con i papà è Hernan Crespo, che tramite il suo profilo Twitter, si dichiara felice che entrambi stiano riuscendo a farsi largo nel mondo del calcio regalando gioie ai propri tifosi e anche orgoglio per i loro papà: «Hanno dato tanto al calcio, e i loro figli gli hanno restituito con due gol emozioni uniche. Felice per voi amici miei! W il calcio!». Questo il commento di Crespo sotto alla foto delle due generazioni a confronto.