Cuadrado snobba l’attacco del Barcellona: «Mi tengo i miei compagni»

Cuadrado snobba l’attacco del Barcellona: «Mi tengo i miei compagni»
© foto www.imagephotoagency.it

Juan Cuadrado, esterno della Juventus, ha rilasciato un’intervista alla vigilia della grande sfida di Champions League contro il Barcellona

Fra poche ore si aprirà il sipario sullo Stadium per l’affascinante sfida tra Juventus e Barcellona. Tra i protagonisti del match ci sarà sicuramente l’esterno bianconero Juan Cuadrado che ha rilasciato un’intervista a Sky Sport: «Dobbiamo pensare solo a noi. Stiamo preparando al meglio la gara per essere al 105%. Sicuramente sarà una sfida bellisima da giocare, abbiamo motivazioni fortissime e il nostro pubblico ci aiuterà tanto per raggiungere la vittoria. Per riuscirci saranno fondamentali sia la fase offensiva che quella difensiva, sarà una sorta di finale anticipata. La vittoria di sabato con il Chievo ci dà la spinta giusta per fare ancora bene». Sui suoi compagni bianconeri: «Ci sarà una sfida nella sfida tra super attacchi. Io personalmente scelgo i miei compagni, non uno in particolare ma tutti insieme ci completiamo perchè abbiamo caratteristiche differenti e questa è la nostra forza». Sul Barcellona: «Loro hanno grandi campioni in attacco, ma anche negli altri reparti. Dovremo essere bravi a non sbagliare nulla e sfruttare al massimo le occasioni che avremo. Ci credo, perchè conosco la forza della Juve e so che non ci manca nulla per giocarcela alla pari con il Barcellona».