L’umile Di Francesco cita Vasco e non solo: «I grandi sanno perdonare» – VIDEO

Dopo la vittoria sul Parma il tecnico romanista Eusebio Di Francesco si toglie qualche sassolino con i giornalisti: particolari le sue citazioni

Il 2018 di Eusebio Di Francesco si stava mettendo davvero male, con un’altra vittoria ieri contro il Parma però la posizione del tecnico della Roma, traballante appena fino a qualche giorno fa, sembrerebbe essersi decisamente alleggerita. Al termine del match, in conferenza stampa, il tecnico giallorosso ha preferito sorvolare sulle critiche rivoltegli dall’ambiente nell’ultimo periodo e – sopratuttto – sulle tante voci di esonero che lo hanno accompagnato negli ultimi tempi. A fargli compagnia però, oltre alle pressioni (non poche), da quache giorno l’allenatore romanista ha pure un po’ di citazioni in tasca piuttosto utili per spiegare il proprio stato d’animo.

«Magari vi giro una canzone, sentitela: è di Vasco Rossi e dice “Eh già” – ha detto Di Francesco rivolto ai giornalisti – . Poi sentite le parole e quello è il significato del mio punto di vista. Ho pensato a Vasco e ho fatto così con tutti i miei amici a Roma, che sono diventati anche i miei nemici: sono andato avanti per la mia strada, però sono veramente sereno. Poi c’è una citazione che ho messo sul mio telefonino che dice “I grandi sanno perdonare” e io guardo avanti per la mia strada, senza serbare rancore a nessuno. Mi è già capitata una cosa del genere in passato, quando potevo rientrare (dopo il primo esonero, ndr) in una società come il Sassuolo pensando di rifarmi. Invece, per il bene comune, non ne vale la pensa. Vale la pena solo cercare di fare risultati per la squadra che alleno, il resto è veramente noia (altra citazione, ndr), perché ne ho sentite veramente tante, ma ognuno è libero di esprimere il proprio pensiero, come io sono libero di esprimere il mio». Il Califfo ringrazia dall’oltretomba.