Connettiti con noi

Fiorentina News

Fiorentina, Sottil: «Sarà una gioia a metà senza tifosi. Voglio essere protagonista»

Pubblicato

su

Sottil Fiorentina

Fiorentina, le parole del giovane attaccante dei viola Sottil in merito alla ripartenza della Serie A e sui suoi obiettivi

Riccardo Sottil ha rilasciato una lunga intervista sulle colonne de il Corriere dello Sport. Ecco le sue parole sulla ripartenza del calcio e anche sugli obiettivi futuri.

RIPARTENZA – «Serviranno bravura e determinazione: abbiamo le qualità per ottenere risultati apprezzabili. L’unica missione dovrà essere quella di mettere insieme il maggior numero di punti: solo dopo alzeremo la testa per vedere dove saremo».

STADI VUOTI – «Sarà una gioia a metà. Non saranno allo stadio, ma siamo certi che saranno comunque al nostro fianco, virtualmente in campo, come è sempre stato. L’obiettivo è cercare di renderli orgogliosi».  

SOCIETÀ‘ – «Lavoro ogni giorno per dimostrare il mio valore e poterlo fare con la Fiorentina è un onore. Adesso tocca a me. Questa società, nel tempo, ha dimostrato di saper puntare sui propri talenti, aiutandoli a crescere grazie alle competenze di chi lavora nel vivaio».

OBIETTIVO – «Non aspetto altro se non di indossare la maglia viola davanti alla nostra tifoseria e di essere protagonista, con i miei compagni, per obiettivi prestigiosi».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Advertisement