Genoa-Cagliari: partita rinviata per la morte di Davide Astori

Genoa-Cagliari: partita rinviata per la morte di Davide Astori
© foto www.imagephotoagency.it

Genoa-Cagliari, 27ª giornata Serie A 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Non ci sarà nessuna partita: Genoa-Cagliari non si gioca. La decisione dopo la notizia della morte improvvisa di Davide Astori, capitano della Fiorentina e peraltro ex capitano della squadra sarda. Visibile lo sgomento sui giocatori di entrambe le squadre quando è stata comunicata la notizia della scomparsa del 31enne difensore della Nazionale.

GENOA-CAGLIARI: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Genoa-Cagliari: diretta live e sintesi

SEGUI LA DIRETTA LIVE SU CAGLIARINEWS24!

Genoa-Cagliari: formazioni ufficiali

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov. A disposizione: Lamanna, Pereira, Rossettini, Migliore, Rosi, Cofie, Omeonga, Bessa, Medeiros, Lapadula. Allenatore: Davide Ballardini

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli (C), Castán; Faragò, Ioniță, Padoin, Barella, Lykogiannis; Han, Pavoletti. A disposizione: Crosta, Rafael; Andreolli, Miangue, Pisacane; Caligara, Cossu, Deiola, Dessena; Céter, Giannetti, João Pedro. Allenatore: Diego Lopez

Genoa-Cagliari: probabili formazioni e pre-partita

GENOA (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Rosi, Bessa, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov.
All. Davide Ballardini.

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Castan; Faragò, Barella, Ionita, Padoin; Joao Pedro; Han, Pavoletti.
All. Diego Lopez.

Queste le parole del tecnico del Genoa, Ballardini, alla vigilia dell’impegno contro il Cagliari: «Il Cagliari è una squadra ben organizzata, mi aspetto una partita difficilissima e dovremo essere al meglio o le difficoltà che troveremo saranno di certo superiori. Biraschi è recuperato, ancora out Veloso mentre Rossi quasi certamente non sarà disponibile. Sarà importante fare una partita di attenzione e grandissima intensità perché il Genoa ha dimostrato di creare pericoli quando fa della fame la sua virtù».

Dal canto suo Diego Lopez, allenatore dei sardi, ha detto: «Siamo rimasti in ritiro anche ieri sera per non lasciare niente al caso. Ci aspetta una partita importante, dobbiamo rimanere concentrati contro un Genoa che è reduce da una sconfitta, ma sta giocando bene e ha qualità; va deciso sulle seconde palle, è una squadra compatta che sviluppa una manovra pericolosa sulle fasce. L’arrivo di Ballardini ha rivitalizzato la squadra anche sotto il profilo atletico: con lui si è ritrovato un giocatore come Pandev che ora è un punto di riferimento. Noi dobbiamo pensare a ripetere la partita contro la Spal e la prima mezz’ora che abbiamo fatto contro il Napoli, mostrando la stessa aggressività. Poi la qualità dei partenopei è venuta fuori, ma la nostra mentalità deve restare quella: davanti non avremo sempre una squadra con la qualità del Napoli (…). Han? Aveva fatto bene negli ultimi venti minuti contro il Chievo, si è confermato contro il Napoli. Ha disputato un ottimo primo tempo, l’ho tolto perché aveva i crampi ma ha dimostrato le sue doti. È un giocatore in continua crescita».

Genoa-Cagliari: i precedenti del match

Per quanto riguarda i precedenti di Genoa-Cagliari al Ferraris, il bilancio arride evidentemente ai padroni di casa. Otto le vittorie del Grifone, a fronte di 7 pareggi e 3 successi esterni dei sardi. Gli ultimi precedenti hanno confermato questa tendenza: nel  2015 furono Niang e Iago Falque a stendere la formazione allora allenata da Zdenek Zeman. Ad agosto 2016 fu invece il Cagliari di Rastelli ad essere liquidato con un secco 3-1.

Genoa-Cagliari: l’arbitro del match

A dirigere Genoa-Cagliari sarà il signor Fabrizio Pasqua di Tivoli. L’arbitro laziale non ha mai direttola formazione di Ballardini, mentre diversi sono i precedenti con il Cagliari. Quattro di questi sono avvenuti in Serie B e in questo senso gli uomini di Diego Lopez hanno di che sperare visto che sono arrivate solo vittorie contro CesenaSpezia e Bari, più un pareggio esterno a Trapani. Bilancio positivo anche in Serie A con una vittoria in trasferta a Bergamo contro l’Atalanta e un buon pareggio per 2 a 2 contro la Samp in casa. Insomma: se arbira Pasqua, il Cagliari non perde…

Genoa-Cagliari Streaming: dove vederla in tv

Genoa-Cagliari sarà trasmessa a partire dalle ore 12.30 in diretta sulle frequenze satellitari di Sky Sport (canali Sky Calcio 1 e Sky Supercalcio, anche in HD) e su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium Sport (anche in HD). Non è tutto, perché la partita sarà visibile anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile tramite app Sky Go e Premium Play. Sarà possibile vedere la gara su mobile anche tramite piattaforma Serie A TIM TV (in televisione tramite decoder TIMvision) o acquistarla direttamente sul sito Sportube.