Germania, Hermann: “Noi più freschi, ma sarà difficile come sempre”

© foto www.imagephotoagency.it

Gara difficile, perché la Germania non ha mai offerto delle ottime prestazioni contro la Nazionale italiana. I precedenti sono nettamente a favore degli ‘azzurri’. La paura dei tedeschi deriva proprio dal fatto di non battere l’Italia in una gara ufficiale da tantissimo tempo“, così Boris Hermann ai microfoni di Calciomercato.it.

Il giornalista del Sueddeutsche Zeitung parla anche del vantaggio che avranno i tedeschi rispetto agli italiani: “Il fatto di riposare due giorni in più rispetto all’Italia è un grande vantaggio per la Germania: Loew e i giocatori lo sanno bene e cercheranno di sfruttare la maggiore freschezza atletica”.

Due, in particolare, gli azzurri da temere:  “Pirlo è il giocatore con maggiore classe e con più esperienza: il centrocampista della Juve è quindi da tenere maggiormente d’occhio. Balotelli? E’ un giocatore con una grandissima forza fisica e una buona tecnica, spesso protagonista anche sui tabloid. L’attaccante del Manchester City resta un ottimo calciatore”.