Guardiola sta con Lopetegui: «Julen eccezionale, dimostrerà il suo valore altrove»

Guardiola sta con Lopetegui: «Julen eccezionale, dimostrerà il suo valore altrove»
© foto www.imagephotoagency.it

Pep Guardiola, intervistato ai microfoni di SkySport, ha commentato la scelta del Real Madrid di esonerare Lopetegui 

L’allenatore del City, squadra che ieri sera ha vinto nel posticipo di Premier sul difficile campo del Tottenham, ha parlato ai microfoni di SkySport esprimendosi a riguardo dell’esonero di Lopetegui. Il manager dei Citizies ha detto la sua sulla scelta del Real Madrid di non puntare più su Julen: «Mi dispiace per Julen perché è un amico e una persona eccezionale. Abbiamo giocato insieme al Barcellona e abbiamo davvero un ottimo rapporto. Ma questo è il calcio, nessuno può sfuggire alle regole non scritte di questo sport. Quando hai cattivi risultati, soprattutto in una piazza come Barcellona e Real Madrid non puoi continuare ad allenare. Se vinci sei ok, ma se perdi non hai la possibilità di continuare».

«Nel calcio, come nella vita, si hanno altre occasioni e sono sicuro che Julen dimostrerà il suo valore come ha già fatto col Porto e con la Spagna. Gli auguro il meglio per il futuro. Il Clasico? Sono contento che il Barcellona abbia vinto contro il Real Madrid, credo che sia sempre tra i più forti club d’Europa e del Mondo. Non solo per i giocatori, ma per la società, la qualità dell’ambiente e per tante altre cose».