Hellas Verona, Borini: «È il momento dell’attesa, speriamo di tornare in campo»

Iscriviti
Hellas Verona Borini
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del Verona Fabio Borini è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport per analizzare l’emergenza coronavirus

L’attaccante dell’Hellas Verona Fabio Borini è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport per analizzare il momento che sta attraversando il nostro paese. Ecco le sue parole:

«Ora è il momento dell’attesa per rispettare le regole della convivenza con il mondo: figlia e moglie in Inghilterra, io qui. Mia figlia Stella ha quasi sette mesi e sta iniziando a fare una serie di prime esperienze che mi sto perdendo».

CAMPIONATO – «Cerco di sfruttare ogni giorno per aumentare un po’ il carico di lavoro, anche se si va molto a sensazione perché i riscontri clinici sono rinviati. Sarebbe bello che, a condizioni sanitarie sistemate, si possa riprendere il campionato perché vorremmo terminare un percorso bellissimo. Con Juric ci siamo riconosciuti nella stessa fame, nessuno ci ha regalato mai nulla».