Icardi, ora l’Inter apre allo sconto richiesto dal Paris Saint Germain

Icardi PSG
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter starebbe pensando se concedere lo sconto al Paris Saint Germain per favorire il riscatto di Mauro Icardi

Entro una settimana o massimo due il futuro di Mauro Icardi dovrà essere delineato. L’Inter si aspetta i 70 milioni di riscatto pattuiti con il Paris Saint Germain, ma non sarà così semplice. L’emergenza Coronavirus ha fatto crollare i prezzi ed è per questo che il club francese ha chiesto uno sconto per riscattare l’argentino.

Sconto che in un primo momento l’Inter non aveva intenzione di concedere ma che ora, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, potrebbe anche favorire. Icardi aveva nel contratto con l’Inter una clausola da 110 milioni di euro e per questa ragione anche una cessione a 70 milioni rappresenterebbe un’importante svalutazione del cartellino. Per un ulteriore sconto serve un’accurata riflessione, bisognerà far quadrare i conti per ammorbidire la posizione dei francesi.