Connettiti con noi

Champions League

Inter, Marotta: «Partita importante contro un avversario ostico»

Pubblicato

su

Beppe Marotta, ad dell’Inter, ha parlato nel pre partita della sfida di Champions League con lo Sheriff: le sue dichiarazioni

Beppe Marotta, ad dell’Inter, ha parlato nel pre partita della sfida con lo Sheriff Tiraspol. Le sue dichiarazioni.

SERATA DECISIVA – «In Champions tutte le partite sono decisive, bisogna sempre cercare di ottenere il massimo e portare a casa i punti. Quella di stasera è sicuramente una partita molto importante, sappiamo di affrontare un avversario ostico anche se il suo cammino era imprevisto ai più. Dobbiamo avere la forza di avere le giuste motivazioni e arrivare alla vittoria».

LAZIO-INTER – «La partita di domenica è una storia a sé. Bisogna vedere il cammino di questi mesi e vedere che la squadra si è sempre comportata sempre bene, purtroppo sabato non siamo stati capaci di gestire bene i minuti finali. Dobbiamo guardare avanti con grande ottimismo».

BROZOVIC – «La questione rinnovi non rappresenta un problema. All’Inter devono rimanere soltanto quei giocatori che sono contenti di rimanere con noi. Brozovic ha manifestato l’intenzione di voler continuare con noi, così come Lautaro e Barella. Nelle prossime settimane avremo modo di confrontarci».

MERCATO – «La qualificazione agli ottavi di finale non inciderà sul mercato. Oltrettutto a gennaio non ci sono tante possibilità. Dobbiamo consolidare questo gruppo che l’anno scorso ha meritato di vincere lo scudetto».