Ivo Pulcini (medico Lazio): «Se non ci fosse confusione lavoreremmo tutti in maggiore serenità»

© foto www.imagephotoagency.it

Il medico sociale della Lazio, Ivo Pulcini, ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera: queste le sue parole

Ivo Pulcini, medico sociale della Lazio, ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera. Queste alcune sue parole.

«Se non ci fosse la confusione lavoreremmo tutti in maggiore serenità. Dobbiamo dimostrare di avere perizia, senza imprudenza nel fare il nostro lavoro. C’è paura tra i medici delle altre squadre per la responsabilità che ci viene data, ma cito l’articolo 42 del decreto Salva Italia, mediante il quale l’Inail considera i giocatori come lavoratori dipendenti, addossando la responsabilità ai datori di lavoro. In questo caso i medici non rischierebbero colpe molto gravi».