Connettiti con noi

2009

Juventus, Manninger: “Lavoro con uno dei più grandi portieri al mondo”

Pubblicato

su

Alex Manninger parla il giorno dopo la sua partita nei sedicesimi di finale di Europa League e, ai microfoni di Sky Sport 24, rilascia alcune dichiarazioni per descrivere il suo momento da protagonista ed il suo ruolo, comunque fondamentale, nello scacchiere bianconero:”Non è facile, i primi dieci minuti avevo bisogno di trovare la posizione. Di portieri ne va in campo uno solo, l’altro deve essere bravo a farsi trovare sempre pronto. Rimpianti? La Juve è una scelta che ho fatto due anni fa. Siena mi ha dato grandi soddisfazioni, ma ho scelto la Juve per tornare a grandi livelli. Lavoro insieme ad uno dei più grandi portieri del mondo e quando ti alleni con uno così sai che non giochi sempre. La reazione di Diego alla sostituzione? In una partita del genere è normale che ci si arrabbi, ma Diego è arrabbiato per i primi due minuti, poi guarda la partita e capisce che è giusto così”.