Lotta salvezza, calendari a confronto: l’Empoli insegue quattro squadre

Lotta salvezza, calendari a confronto: l’Empoli insegue quattro squadre
© foto www.imagephotoagency.it

Lotta salvezza alle ultime tre giornate: l’Empoli ci crede, con Genoa ed Udinese ancora incerte della loro permanenza in Serie A. Tanti scontri diretti e un destino tutto da decidere

Quando mancano tre giornate al termine del campionato, la lotta salvezza sembra essere una lotta tra  Empoli, Udinese e Genoa. Ancora inguagliate Bologna e Parma. La lotta alla permanenza in Serie A, in attesa dell’aritmetica, parte da quota 32punti, con l’Empoli che occupa il 18° posto, fino al Parma, 7 punti più sopra, in 14° posizione. Sono ormai solo più 9 i punti a disposizione.

Calendario Parma  – 14° posto – 38 punti

Il Parma di D’Aversa, dopo un girone di andata da squadra rivelazione, si avvicina lentamente alla quota salvezza. Il punticino strappato contro la Sampdoria, avvicina l’obiettivo dei ducali. Ora lo scontro diretto con il Bologna in trasferta e poi la Fiorentina in casa. Il Parma chiuderà il campionato con la Roma all’Olimpico.

In scontri diretti, D’Aversa potrà contare su un piazzamento migliore nei confronti di Genoa, Udinese ed Empoli. Si troverà dietro in caso di parità di punti con Spal e Frosinone. Tutto da decidere contro il Bologna (All’andata finì 0-0 in casa dei ducali).

BOLOGNA – PARMA
PARMA –  Fiorentina
Roma – PARMA

Calendario Bologna – 15° posto – 37 punti

Il Bologna cade a San Siro contro il Milan in trasferta, alla disperata ricerca di redenzione. La salvezza è vicina, ma sarà importante vincere per confermarla. Ora, scontro diretto con  il Parma in casa, la Lazio all’Olimpico e si chiude all Dall’Ara contro il Napoli.

Scontri diretti a sfavore su Genoa, Spal e Frosinone.  A favore sull’Empoli. Si guarderà alla media GF/GS  in caso di parità di punti con l’Udinese. Ancora da decidere con il Bologna.

BOLOGNA – PARMA
Lazio – BOLOGNA
BOLOGNA – Napoli

Calendario Genoa – 16° posto – 36 punti

Qui arrivano le noti dolenti, Il grifone si trova in una situazione pericolosa. Sono solo 4 (su 9) i punti di distacco dalla zona rossa. Dopo una stagione vissutà in discreta tranquillità a metà classifica, ora potrebbe far i conti con una salvezza sul filo del rasoio. Il malumore dei tifosi è comprensibile e l’ambiente ne potrebbe aver risentito. Il pareggio del Genoa contro la Roma ammorbidisce temporaneamente gli animi. Il calendario è insidioso: seguono l’Atalanta in trasferta, la sfida interna contro il Cagliari e si chiude con Fiorentina-Genoa.

Scontri diretti a favore su Bologna, Empoli, Frosinone  A sfavore sul Parma e sull’Udinese. Si guarderà a GF/GS in caso di parità con la Spal che però è in netto vantaggio.

Atalanta –  GENOA
GENOA – Cagliari
Fiorentina – GENOA

Calendario Udinese – 17° posto – 34 punti

L’Udinese di Tudor rischia tantissimo: solo due punti dall’Empoli. Il pareggio con L’inter permettere di guadagnare un punto utile. Ora, seguono il Frosinone allo Stirpe, la Spal in casa e si chiude con il Cagliari in Sardegna.

Gli scontri diretti dell’Udinese sono a sfavore, attualmente, solo sull’Empoli (che potrebbe tuttavia risultare decisivo). Conteranno i GF/GS con il Bologna. A favore su Parma e Genoa. Tutto da decidere con Frosinone e Spal.

Frosinone – UDINESE
UDINESE – SPAL
Cagliari – UDINESE

Calendario Empoli – 18° posto – 32 punti

Al momento, l’Empoli di Andreazzoli si trova in piena zona retrocessione e con solo due punti da recuperare sul 17° posto. La vittoria nel derby toscano con la Fiorentina riaccende le speranze: ora, Sampdoria in trasferta, poi ospiteranno il Torino di Mazzarri al Castellani e chiuderanno il campionato con l’Inter al Giuseppe Meazza.

Anche gli scontri diretti sono tutt’altro che sorridenti. Tutto deciso con Genoa, ParmaSpal e Bologna: sarà a sfavore. Tuttavia, scontro diretto a vantaggio con l’Udinese che, come detto, potrebbe essere determinante.

Sampdoria – EMPOLI
EMPOLI – Torino
Inter – EMPOLI11