Retroscena su Ramsey alla Juve, nella trattativa aveva provato ad inserirsi Marotta

Retroscena su Ramsey alla Juve, nella trattativa aveva provato ad inserirsi Marotta
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo alcune indiscrezioni Marotta avrebbe provato ad inserirsi nella trattativa tra Aron Ramsey e la Juventus: tentativo fallito, il giocatore aveva già un accordo con i bianconeri

Il rapporto tra Beppe Marotta e la Juventus non si è concluso nel migliore dei modi. In casa bianconera non hanno apprezzato il suo passaggio ad una società nemica storica dei bianconeri, l’Inter. Il nuovo direttore sportivo dei neroazzurri, secondo quanto rivela Tuttosport, avrebbe provato a fare uno scherzetto alla sua ex società. Dopo il suo arrivo a Milano si sarebbe intromesso nella trattativa tra Aron Ramsey e la Juventus.

Tentativo però risultato vano poiché il giocatore gallese aveva già raggiunto accordi con la società bianconera. Dopodiché, nelle scorse settimane, è arrivata l’ufficialità dell’operazione messa a segno da Paratici. Aaron Ramsey sarà infatti uno dei calciatori più pagati della serie A con uno stipendio pari ai 7 milioni di euro a stagione. Chissà se Marotta non proverà di nuovo a disturbare i piani di mercato dei bianconeri. Resta il fatto che Ramsey da giugno vestirà i colori bianconeri.