Marotta: «La Sampdoria ha una delle tifoserie più importanti al mondo»

Iscriviti
marotta ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Marotta parla della sua carriera da dirigente con la parentesi importante della Sampdoria: ecco le sue parole

Beppe Marotta, intervistato da Sampdorianews.net, ha parlato del suo percorso dirigenziale alla Sampdoria. Le sue parole.

MAROTTA – «Dalla Sampdoria ho ricevuto tantissimo e ho anche dato. Il sottoscritto ha potuto crescere ulteriormente nella Sampdoria e, una volta terminato il bellissimo ciclo blucerchiato, ho potuto proseguire il percorso dirigenziale arrivando in grandi club come Juventus e Inter. Il tutto è stato possibile grazie alla Sampdoria, al lavoro svolto in blucerchiato, alla famiglia Garrone che mi ha sempre dato fiducia e possibilità di poter operare al meglio».

TIFOSERIA – «La Sampdoria vanta una delle tifoserie più straordinarie e importanti al mondo, lo stadio di Marassi costituisce un elemento fondamentale, nel quale si può esprimere il tifo nella massima essenza».

ACQUISTI PIÙ IMPORTANTI – «Viene subito in mente la coppia d’oro composta da Pazzini e Cassano, ma non va assolutamente dimenticato nessuno. A gennaio chi è arrivato ha rappresentato un elemento di grande contributo. Il traguardo non è stato raggiunto per un’importante occasione di mercato del momento, è stato il frutto della programmazione nel tempo, un percorso graduale di crescita nel quale ognuno ha fornito il proprio apporto».