Milan dopo Allegri: solo Seedorf meglio di Montella come media punti

Iscriviti
seedorf milan
© foto www.imagephotoagency.it

Media punti Montella, una statistica interessante sul Milan dopo Allegri: solo Seedorf ha fatto meglio dell’Aeroplanino. Si tratta comunque di una media bassa, segno del calo rossonero negli ultimi anni

Il Milan ha cambiato. Vincenzo Montella è stato esonerato pochi minuti fa, al suo posto arriverà l’ormai ex tecnico della Primavera Gennaro Gattuso. Un dato, però, salta all’occhio: la media punti dell’Aeroplanino è la seconda migliore da quando il Diavolo ha cacciato Massimiliano Allegri. L’attuale mister della Juventus è stato l’ultimo a vincere uno Scudetto in rossonero, ma dopo quell’annata è iniziato il declino. Da allora, in quanto a media punti, solo il primo successore di Allegri ha fatto meglio di tutti. Si tratta di Clarence Seedorf, che in un solo girone (19 partite) ha avuto una media di 1,84 punti a gara.

Montella è secondo in questa speciale classifica rossonera, in 52 match è a 1,60 punti a partita. Il terzo posto è appannaggio di Sinisa Mihajlovic a 1,53 punti (32 gare totali), quarto Filippo Inzaghi che in un intero campionato ha ottenuto una media punti di 1,37. Fa poco testo Christian Brocchi, che in sei sfide ha totalizzato la media più bassa, pari a 1,33. Va detto che Montella è quello che ha avuto a disposizione più partite di tutti e che, analizzando i campionati del Milan, nessuno ha fatto veramente bene: sono tutte medie basse, non da squadra che vuole entrare in Champions League.