Napoli, l’affare Chavez rischia di saltare

© foto www.imagephotoagency.it

Si apprende dal sito internet argentino Infobae.com che l’affare per portare il talento del San Lorenzo Chavez potrebbe saltare. Secondo quanto arriva dall’Argentina, la rottura ci sarebbe stata tra il presidente del San Lorenzo e l’agente del calciatore Rossetto che si sarebbe messo in tasca 5 milioni di euro per la metà  del cartellino del calciatore di proprietà  dello stesso agente mentre il club ne avrebbe intascati solo 650mila. Inoltre para che l’autorizzazione per Rossetto a trattare con il Napoli sia stata data dal vecchio presidente e non da quello attuale.