Connettiti con noi

Milan News

Oddo ricorda: «Gattuso mi conficcò una forchetta nella gamba»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

oddo pescara napoli

Massimo Oddo ha parlato ai microfoni di Sky Sport ricordando il 18° scudetto conquistato dal Milan. Le sue parole

Massimo Oddo ha parlato ai microfoni di Sky Sport ricordando il 18° scudetto conquistato dal Milan e alcuni divertenti retroscena degli anni rossoneri.

GATTUSO – «C’era un gruppo forte e di personalità. C’erano anche belle testine caldine in quello spogliatoio, come Cassano, Robinho e Ronaldinho. Christian, Ambro e Rino (Abbiati, Massimo, Gattuso, ndr) ti riportava sulla retta via. Ad oggi ci rido, prima ci ho pianto, perchè mi conficcò una forchetta nella gamba. In quel tavolo eravamo io, Ambro, Abbia, Nesta, Pirlo, Inzaghi e Gattuso. Si poteva ridere e scherzare, tranne prima delle partite».

SCUDETTO – «Per me è un giorno ancora più particolare, perchè era l’ultimo tassello mancante nella mia carriera. Ho avuto la fortuna di giocare con tanti campioni, che mi hanno portato ad alzare praticamente tutte le competizioni. Mi mancava solo lo Scudetto e quel giorno riuscì a coronare anche questo sogno».

Advertisement