Panchina Trapani, è corsa a due per sostituire l’esonerato Baldini

© foto www.imagephotoagency.it

Panchina Trapani, è corsa a due per sostituire l’esonerato Baldini. Difficoltà con Drago, rimangono forti Sottil e Castori

Il Trapani ha ufficializzato la separazione con Francesco Baldini, e adesso la società siciliana studia per scegliere il profilo migliore per rimpiazzare l’allenatore. Alfredo Pedullà dirama gli scenari sulla panchina.

Secondo l’esperto di mercato, è corsa a due. Dopo le difficoltà riscontrate con Drago, è rimasto forte il nome di Sottil. A cui si è aggiunto anche Fabrizio Castori, l’ex tecnico del Carpi.