Connettiti con noi

Hanno Detto

Pochettino: «Ingiusto criticare Messi, non è un giocatore qualunque»

Pubblicato

su

Pochettino paris saint germain

Le parole del tecnico del PSG in cui prende le difese di Messi: «Non è un giocatore qualsiasi, è come Maradona»

Mauricio Pochettino ha rilasciato una lunga intervista a Europa1, in cui ha parlato della vittoria della Ligue 1, della Champions League e di Messi. Di seguito le sue parole:

«È chiaro che l’obiettivo principale del Paris Saint-Germain negli ultimi anni sia stata la Champions League, ma il decimo titolo per un club di 50 anni non è da sottovalutare. Questo risultato va valorizzato, anche se la delusione per non essere riusciti a trionfare in Europa è grande».

«Criticare Messi in questo modo è ingiusto. Non ho dubbi sulle sue qualità. Messi ha abbastanza talento per fare quello che deve fare e lo farà la prossima stagione, che sarà estremamente diversa per lui. È stato un anno di apprendimento. Bisogna tenere conto anche dei tanti cambiamenti che ha vissuto in prima persona e insieme alla famiglia. Un giocatore può esserne influenzato. Non si può parlare così di Messi, è come parlare di Maradona. Non si parla di un giocatore qualunque. Messi è allo stesso livello di Maradona. È normale che abbia bisogno di un periodo di ambientamento. Alcune situazioni non gli hanno permesso di sentirsi a casa come al Barcellona, dove ha giocato per 20 anni»