Connettiti con noi

Serie A

Protocollo sanitario serie A, ecco le richieste da parte dei medici

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Coronavirus Monza

Protocollo sanitario serie A, ecco le richieste da parte dei medici: niente ritiro e quarantena obbligatoria solo per i giocatori contagiati

Continua il braccio di ferro tra medici e CTS. Come riportato da Il Messaggero i medici di serie A hanno imposto le proprie condizioni per poter ripartire e applicare il protocollo. Niente ritiro (o per un periodo meno stringente), ma soprattutto la quarantena obbligatoria solo per i contagiati. Ecco i 4 punti:

  1. Niente ritiro (o per un periodo meno stringente);
  2. Due tamponi ogni quattro giorni e test sierologici ogni tre;
  3. Quarantena obbligatoria solo per chi è stato contagiato e non per tutta la squadra;
  4. Conoscere entro 24-48 ore la data della ripresa del campionato.
Advertisement