PSG, Neymar shock! Accusato di corruzione, rischia fino a 6 anni di carcere 

PSG, Neymar shock! Accusato di corruzione, rischia fino a 6 anni di carcere
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del PSG Neymar rischia fino a 6 anni di carcere per il suo trasferimento dal Santos ai blaugrana. 

Il PSG giocherà la quarta partita di Champions a Napoli per il ritorno della sfida pareggiata al Parco dei Principi. Ma non ci arriverà nelle migliori condizioni Neymar, almeno dal punto di vista della condizione mentale. Infatti, l’attaccante brasiliano è stato accusato di corruzione e di frode da parte del giudice José Maria Vazquez Honrubia. Il motivo? Il suo trasferimento dal Santos al Barcellona, un trasferimento accusato di irregolarità dalla Dis, società che deteneva una parte dei diritti sull’attaccante. Secondo infatti questa società, in un primo momento il Barcellona avrebbe dichiarato che la somma del passaggio di Neymar ammontava a 57.1 milioni di euro, di cui 17.1 al Santos, 40 alla famiglia del calciatore.

Ma in un secondo momento, è stato dichiarato che la spesa era stata di 83.3 milioni di euro. Secondo i legali della Dis, Neymar e il Barcellona si sarebbero accordati per occultare il vero ammontare dell’operazione. Per questo motivo, l’ex attaccante dei blaugrana rischia di dover scontare dai 4 ai 6 anni di carcere. Coinvolti anche il padre di Neymar, il presidente del Barcellona e il suo precedessore, nonché l’ex presidente del Santos Odilio Rodrigues Filho.