Rigobert Song operato a Parigi: è fuori pericolo

L’ex Capitano del Camerun operato a Parigi dopo il malore nel weekend

Giungono buone notizie da Parigi, dove l’ex capitano del Camerun Rigobert Song è stato trasportato d’urgenza negli scorsi giorni dall’Africa a seguito dell’ictus che lo aveva colpito nel weekend.

INTERVENTO OK –  Trasferito da Yaoundé all’ospedale Pitie-Salpetriere di Parigi, il 40enne Song era in coma e ha subito un delicato intervento nel reparto di neurochirurgia. L’operazione, come raccontano i familiari dell’ex giocatore, è andata a buon fine, l’emorragia cerebrale che stava compromettendo le condizioni di salute di Song è ora tenuta sotto controllo. Il giocatore respira autonomamente ed è praticamente fuori pericolo. Sono stati giorni di apprensione per tutto il Camerun che si era stretto intorno a uno dei suoi idoli degli anni ’90 dopo l’ictus che lo aveva colpito nella notte fra domenica e lunedì: i tempestivi interventi degli operatori sanitari e il trasporto in una struttura specializzata gli hanno salvato la vita.